vegetables-742095_1920

Dentro o fuori: è il nostro orto dei colori!

“Ogni bambino dovrebbe poter frequentare un orto e, se possibile, disporne per tutta la vita.” (Luca Mercalli, Prepariamoci, 2011)   Ogni tanto, soprattutto nelle belle stagioni, chiudiamo libri e quaderni e scopriamo la natura insieme ai nostri bambini, coinvolgendoli in un’attività divertente dove i semi, la zappa, i grembiuli e i guanti sono i principali

Continua la lettura


father-868394_1920

Riflessioni di fine scuola di un (un po’ malinconico) papà

Manca poco. Pochi giorni. Giugno è “Il Sabato del Villaggio”. L’attesa, i preparativi. Le ultime interrogazioni, gli scrutini, la notte prima degli esami, il primo appuntamento fuori dalla scuola, una passeggiata al chiaro di luna, la pelle arrossata dalla prima tintarella e poi sarà tempo di… … e poi sarà tempo di sole, mare, interrail,

Continua la lettura


girl-179415_1920

Casette da giardino per bambini

C’era una casa molto carina… Vi ricordate tutti come continua questa simpatica canzoncina? “…Senza soffitto, senza cucina, non si poteva entrarci dentro, perché non c’era il pavimento…” Come sempre coi bimbi basta poco, ma veramente poco! Infatti, dopo aver imparato a cantare col mio piccolo Nicolò tutta la strofa, modifiche e storpiature incluse, ecco che

Continua la lettura


returntoKindergarten_outlast

Scuola dell’Infanzia: il ritorno al “Giardino di bambini”

Cosa succede alla Scuola dell’Infanzia? Prove di alto livello, peggioramento degli standard educativi e istruzione rigida hanno spinto a considerare la Scuola dell’Infanzia non più nel suo intento di spazio di gioco per il bambino, ma come un nuovo primo ciclo di studi. Come possiamo ritornare all’idea originale di Scuola dell’Infanzia come “giardino di bambini

Continua la lettura


children-2002917_1920

Quali sono i giochi adatti a un bambino di 4 anni?

La vita è più divertente se si gioca. Roald Dahl   Abbiamo visto negli articoli precedenti quali giochi potremmo offrire ad un bambino di due o tre anni, ma ora che ha raggiunto i quattro anni d’età, quali attività potremmo proporgli al fine di sviluppare al meglio le sue abilità e conoscenze? Un aspetto importante è

Continua la lettura


blue-1283078_1920

Montessori a casa nostra: attività da fare in casa con i bambini

“Crediamo erroneamente che il bambino più ‘ricco di giocattoli’, più ‘ricco d’aiuti’ possa essere il meglio sviluppato. Invece la moltitudine disordinata di oggetti, è essa che aggrava l’animo di un nuovo caos, e lo opprime nello scoraggiamento.” Maria Montessori, “La scoperta del bambino”   Oggi siamo soliti riempire i nostri bambini di giocattoli di ogni genere,

Continua la lettura


fiore8

Lavoretti per la primavera: come fare i fiori di carta

02La Primavera è finalmente arrivata! Ecco un bel lavoretto da realizzare in onore di questa stagione meravigliosa (anche per la Festa della Mamma!) :)   Cosa ci serve? Fogli di carta colorata da 80 grammi Colla vinilica  Pennello per colla     Come si fa? Partiamo da un foglio colorato quadrato, pieghiamolo lungo la diagonale

Continua la lettura


paint-777289_1920

Colori a dita,che passione!

Io so i colori dei mestieri: sono bianchi i panettieri, s’alzano prima degli uccelli e hanno la farina nei capelli; sono neri gli spazzacamini, di sette colori son gli imbianchini; gli operai dell’officina hanno una bella tuta azzurrina, hanno le mani sporche di grasso: i fannulloni vanno a spasso, non si sporcano nemmeno un dito,

Continua la lettura


grandparents-1969824_1920

Nonni e bambini s’incontrano…giocando INSIEME!

“Condividere le attività ludiche è una linfa importante per nutrire il legame nonni-nipoti. Entrambi ne traggono grandi benefici su molti piani.   Il piacere che i nonni ne ricavano…è anche quello di ridare voce a lontani echi della propria infanzia” Cesari Lusso V. – Il mestiere di nonna e nonno   Tutte le esperienze umane sono

Continua la lettura


uovocp

Lavoretti per la Pasqua: UOVO DI CARTA

L’uovo di carta è un lavoretto lungo da realizzare e che richiede una buona dose di pazienza, il risultato però vi lascerà senza fiato! :) COSA CI SERVE? Fogli colorati da 80 grammi Forbici Tanta pazienza!   COME SI FA? Partiamo da un foglio colorato grammi 80 formato A4: dividiamo il foglio in 4 strisce

Continua la lettura