Tubi millecolori per imparare con il metodo Montessori

Tubi millecolori per imparare con il metodo Montessori

Il colore soprattutto, forse ancor più del disegno, è una liberazione.
Henri-Emile Matisse

 

Se il tuo bimbo ha ancora qualche difficoltà a riconoscere e distinguere i colori, puoi aiutarlo con il pannello dei tubi millecolori d’ispirazione montessoriana, un’attività ideata appositamente per stimolare l’apprendimento dei colori.

Realizzarla in casa è semplicissimo: ti serviranno solo alcuni materiali a basso costo e un po’ di fantasia!

 

Ecco l’occorrente da preparare:

 

Colora ciascun tubo con i colori a tempera. Per cominciare puoi scegliere i colori primari, e in un secondo momento preferire i secondari e terziari; oppure ancora puoi tentare un lavoro sulle tonalità, ad esempio proponendo la coppia verde chiaro/verde scuro, blu /azzurro, etc.

1

Fai asciugare per qualche ora la tempera e poi incolla i tubi uno di fianco all’altro sul supporto di cartone spesso.

IMG-20171212-WA0009

Quando è tutto ben fissato, metti a disposizione del bambino oggetti di vario tipo (palline, pon pon, costruzioni lego) dei colori corrispondenti a quelli scelti per colorare i tubi.

Il gioco consisterà nell’infilare all’interno di ogni tubo l’oggetto dello stesso colore.

 

Inizialmente puoi lasciare il bambino giocare liberamente, senza far osservare la differenza tra i colori. Il divertimento consisterà nel vedere sparire l’oggetto dentro al tubo e poi ricomparire rumorosamente sul pavimento. Successivamente, puoi guidare l’attività pronunciando il nome del colore mentre il bambino inserisce l’oggetto. Pian piano, ripetendo tante volte il gesto inizierà a d associare correttamente i colori con tanta soddisfazione!

fotoconbimbo

Come tutte le altre attività montessoriane, anche il pannello dei tubi millecolori aiuta i piccoli a crescere in modo autonomo e indipendente, permettendo loro di sperimentare da soli, poco alla volta, il mondo quotidiano che li circonda!

Alessandra

Alessandra

One thought on “Tubi millecolori per imparare con il metodo Montessori

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *