Creatività

Arteterapia: realizza il tuo laboratorio creativo

Tanti prodotti come carte, cartoncini, matite colorate, pastelli a cera, tempere acriliche, a olio, accessori per dipingere, paste da modellare per dar sfogo alla creatività.
La creatività, oltre a consentire l’esplorazione di nuovi mondi, interni ed esterni, può definirsi come processo di cura, che mira al benessere globale delle persone. L’atto creativo se proposto all’interno del contesto terapeutico (sia con adulti che con bambini/e) permette di distogliere l’attenzione da eventi o situazioni che sono fonti di energie negative o di stress, portando la persona ad avviare un viaggio verso il raggiungimento del benessere interiore, di autoconoscenza, trasformando il vissuto emotivo in espressione artistica. Un disegno, un dipinto, una fotografia sono vissuti emotivi che prendono forma e che vengono trasmessi creativamente agli altri come atto inclusivo: l’arteterapia è inclusione.
Infine, la creatività non richiede tecniche o abilità speciali ed è priva di giudizio. L’atto creativo è semplicemente una forma di comunicazione diversa che tutti, bambini, bambine, adulti e anziani potranno sperimentare nell’arco della propria vita, come espressione dell’io o come terapia per ritrovare l’io.

Articoli 1-18 di 136

Imposta la direzione decrescente
Pagina
per pagina

Articoli 1-18 di 136

Imposta la direzione decrescente
Pagina
per pagina