Il Barattolo della Calma Montessoriano

Il Barattolo della Calma Montessoriano

Ciò che conquista il bambino deve essere interessante, deve affascinarlo.
Bisogna offrirgli cose grandiose: per cominciare offriamogli il Mondo.
L’anima del bambino si nutre di grandezza.
(M. Montessori)

 

Negli ultimi tempi abbiamo tanto sentito parlare del metodo Montessori e dei suoi benefici in ambito pedagogico-educativo. Per questo motivo, abbiamo deciso di dedicare un articolo ad uno degli “oggetti” che si ispira proprio al metodo montessoriano: il “calming jar” o meglio conosciuto come “barattolo della calma”.

 

Mamme, quante volte ci è capitato di non saper gestire il pianto inconsolabile ed irrefrenabile del nostro piccolo?

Interagire con un bambino preso dallo sconforto e talvolta dalla rabbia diventa molto difficile, soprattutto in età infantile, quando i nostri piccoli non sono ancora in grado di descrivere a parole i loro stati emotivi. Per noi mamme diventa quindi difficile gestire queste situazioni e spesso ci lasciamo travolgere da uno stato di ansia che non ci permette di intervenire con lucidità…  Si tratta di una vera e propria missione! Ecco che arriva in nostro aiuto il “barattolo della calma”: apparentemente un semplice barattolo che riporterà il nostro piccolo ad uno stato di equilibrio emotivo, ripristinando, così, la sua pace interiore.

E’ chiaro che non si tratta di un metodo risolutivo in assoluto. Ricordiamoci sempre che ad ogni insegnamento dobbiamo aggiungere alcuni ingredienti speciali: la fiducia e l’amore.

Questo barattolo, infatti, porterà per un istante il nostro piccolo in un mondo fatato e magico, in cui noi saremo le protagoniste nel dirigere questa piccola storia.

Che cosa, però, rende così speciale e magico questo barattolo?  Probabilmente l’effetto ottico e cromatico caratterizzato dall’utilizzo di brillantini e colori che stimolano uno stato di quiete ma che allo stesso tempo catturano l’attenzione e la curiosità dei nostri piccoli.

Vediamo, dunque, quali sono gli “ingredienti” per poterlo realizzare:

– un barattolo di vetro o di plastica

– 1 cucchiaio di shampoo trasparente

– acqua calda (quanto basta)

colla con glitter

brillantini colorati

– un cucchiaio di colorante alimentare (uno dei colori che si predilige è il celeste o il blu per le proprietà calmanti e rilassanti).

Prendete il barattolo, riempitelo con acqua calda (non fino all’orlo poiché dovete poterlo scuotere), aggiungete un cucchiaio di shampoo, la colla glitterata, il colorante e tanti, tanti brillantini, infine chiudetelo e sigillatelo.

Successivamente, insieme al vostro piccolo, agitatelo e fermatevi per un istante a vedere l’effetto che scaturisce: sarà come guardare cadere lentamente, dalla vostra finestra, quei fiocchi di neve bianchi, che donano un senso di raccoglimento e quiete interiore.

Sul nostro sito potrete trovare il necessario per realizzarlo; costruitelo e fateci sapere se anche voi riuscite a ricreare questa atmosfera magica per calmare il vostro piccolo, creando con lui una situazione intima e di complicità.

 

Photo creative_little_daisy

Martina

Martina

2 thoughts on “Il Barattolo della Calma Montessoriano

  1. Bellissima idea, complimenti… anche se non ho bambini al momento, proverò lo stesso a farlo… una domandina: quanta colla glitter bisogna aggiungere?

  2. Ciao Tania, grazie! :)
    Per la colla dipende dalla dimensione del barattolo. Comunque 1-2 cucchiai :)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *