Snoezelen è un neologismo derivante dalla contrazione di due termini olandesi: “doezelen” rilassamento e “snuffelen” stimolazione, che trova le sue radici negli anni ‘70 in Olanda, per mezzo di due psicologi Jan Hulsegge e Ad Verheul, che per primi realizzarono una stanza sensoriale. La volontà della filosofia Snoezelen è quella di abbandonare qualsiasi approccio orientato solo all'aspetto terapeutico del paziente, per accogliere una nuova visione della persona nella sua totalità, in un contesto dove l’attività non si riduce solo alla stimolazione con prodotti e materiali all’avanguardia, ma si estende all’intera sfera relazionale, attraverso un approccio che coinvolge tutti i nostri sensi. L'approccio Snoezelen accoglie bambini e bambine, adulti e persone con disabilità differenti e apre le porte alla sfera emotiva e, nel più profondo, a quella empatica grazie al fatto che la stimolazione sensoriale si pone su un piano non verbale, sollecitando quindi il movimento del corpo e la relazione tra il sé e l’altro. La mission di questo catalogo sarà quella di consentire una gestione consapevole dei disturbi comportamentali, favorire il rilassamento, stimolare l’esplorazione dell’ambiente, favorire il contatto e la relazione interpersonale, instaurare relazioni positive nella cura quotidiana e promuovere il benessere della persona. Come azienda presente da oltre 50 anni nel contesto educativo abbiamo scelto di supportare questo nuovo progetto con grande entusiasmo poiché ogni essere umano è in sé diverso e unico.