Disprassia motoria

Supporti per migliorare la disprassia motoria attraverso esercizi mirati

Che cos'è la disprassia motoria? La disprassia motoria è un disturbo neurologico caratterizzato dalla difficoltà nel coordinare tutti i movimenti necessari per un’azione volontaria, ostacolando la corretta esecuzione di movimenti quotidiani come il mangiare, il vestirsi, lo scrivere e il parlare.
Lo svolgimento di un’azione comporta l’attivazione di molte abilità: abilità sensoriali, motorie, visuo-spaziali, attivando anche le funzioni esecutive. Bambini, adulti e anziani che hanno difficoltà ad eseguire azioni motorie attivando tutte le funzioni sopra descritte, sono soggetti con disprassia.
Le principali difficoltà sono ravvisabili in scarsa coordinazione, ridotto equilibrio, deficit o ritardo nel linguaggio, iperattività, difficoltà nelle autonomie e facile irritabilità.
Per ridurre l’impatto delle difficoltà motorie è possibile organizzare delle attività che stimolino la consapevolezza del corpo, attraverso sussidi che offrono diverse textures, sequenze visive o supporti per stimolare la lateralizzazione.

Scopri tutti i prodotti adatti ad esercizi per disprassia motoria.

Articoli 1-18 di 45

Imposta la direzione decrescente
Pagina
per pagina

Articoli 1-18 di 45

Imposta la direzione decrescente
Pagina
per pagina