Doll therapy

Tante bambole per la doll therapy, una terapia che prevede l'utilizzo di bambole empatiche, speciali

I bambolotti e le bambole che trovi in queste pagini sono speciali, perchè permettono di stimolare sentimenti di accudimento e attaccamento. Questa bambole rivestono un ruolo simbolico, come terapia integrativa non farmacologica, in grado di migliorare il benessere di bambini e adulti affetti da patologie cognitive, comportamentali o neurodegenerative come l’Alzheimer.

Cos'hanno di speciale le bambole empatiche rispetto a tutte le altre? Hanno precise caratteristiche antropomorfe: il peso distribuito in modo equo, l'altezza, l'espressione del volto con lo sguardo rivolto lateralmente, riproducendo tratti quasi realistici di un bambino o di una bambina neonati o di 2 anni circa.

11 Articoli

Imposta la direzione decrescente
per pagina

11 Articoli

Imposta la direzione decrescente
per pagina

La Doll therapy nasce in Svezia, negli anni ’90 grazie al contributo della psicoterapeuta Britt Marie Egedius Jakobsson. I benefici della terapia sono innumerevoli, sia a livello di cura che di prevenzione: riduce gli stati d'ansia o di agitazione, favorendo una riduzione dei distrurbi dell'umore, stimola bisogni emotivo-affettivi, riducendo gli stati di isolamento relazionale, infine sollecita la memoria procedurale e riduce sensibilmente l'utilizzo della terapia farmacologica attraverso l’accudimento di tipo materno nei confronti della bambola. In questa sezione troverete tantissime bambole e bambolotti perfetti per attività di Doll Therapy da svolgere con bambini e adulti.