Più l’arredo è bello e stimolante, più la capacità di apprendere dei bambini aumenta

Più l’arredo è bello e stimolante, più la capacità di apprendere dei bambini aumenta

Un recente studio ha dimostrato che un ambiente ben progettato migliora le capacità di apprendimento nei bambini.

Un recente studio della Salford University ha dimostrato che l’architettura e gli arredi di un ambiente scolastico hanno impatti significativi sulla lettura, sulla scrittura e sulla capacità matematica dei bambini.

Il Professor Barret che ha condotto la ricerca ha dichiarato alla BBC: “L’aspetto di un’aula gioca un ruolo molto importante più di tanti altri legati alla scuola: la dimensione, la presenza di percorsi, di strutture particolari e di spazi di gioco. Per i bambini delle scuole primarie l’aula è il loro mondo. Quando si progetta un’ambiente scolastico bisogna quindi essere sicuri che ogni aula svolga il proprio lavoro.”

L’ambiente è spesso definito la “terza maestra” perché una classe per progettata è veramente un’amica per i bambini e un collaboratore per gli insegnanti. Il primo passo per concepire un’aula scolastica è guardarla con gli occhi di un bambino.

Immagina di essere un alunno in piedi sul ciglio della porta di una classe. Quello che vedi di fronte a te ti fa venire voglia di entrare ed esplorare?

Guarda cosa è accaduto quando questa scuola ha modificato il proprio arredo.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *