Festa della mamma: idee regalo

Festa della mamma: idee regalo

Quali sono le origini della festa della mamma? Qual è il regalo ideale e come possiamo raccontare in parole l’amore per lei? Ecco alcune idee.

Storia della festa della mamma

La festa della mamma si celebra la seconda domenica di maggio, dunque il 12 maggio per il 2019.
Ma per risalire alle origine della festa occorre andare indietro fino agli antichi greci e romani, che festeggiavano le madri in occasione delle celebrazioni delle divinità femminili legate alla fertilità.
In seguito, nel corso de Medioevo, la festa della mamma vide un periodo buio e l’unica maternità che veniva celebrata era quella di Maria, madre di Dio.
Arriviamo in tempi più recenti, quando tra l’800 e il ‘900 fu introdotta la festa della mamma così come la intendiamo oggi. Una pacifista americana, Ann Reeves Jarvis, al termine della guerra civile promosse una serie di feste della mamma con lo scopo di unire madri Nordiste e Sudiste. In seguito la figlia di Ann raccoglie il testimone di sua madre finché il presidente USA Wilson nel 1914 ufficializzò la festa, definendo che la stessa fosse celebrata la seconda domenica di maggio.
In Italia la tradizione giunge soltanto dopo la seconda guerra mondiale, in Liguria terra dei fiori. La festa si diffonde a partire dal 1959 e per molti anni sarà celebrata l’8 maggio, per poi passare alla tradizione internazionale della seconda domenica dello stesso mese.

Frasi per la festa della mamma

Così come abbiamo fatto per la festa del papà, ecco alcune frasi che potrebbero accompagnare il dono per la mamma, anche se il nostro suggerimento più grande è quello di chiedere ai piccoli di dettarti un loro pensierino per la mamma, oppure ai più grandicelli di scriverlo direttamente:

  • Dio non poteva essere dappertutto, così ha creato le madri.” (Proverbio ebraico)
  • Descrivere mia mamma vorrebbe dire parlare di un uragano in tutta la sua potenza.” (Maya Angelou)
  • La mamma è quella persona che vedendo che i pezzi di torta sono quattro e le persone sono cinque, dice che i dolci non le sono mai piaciuti.” (Tenneva Jordan)
  • La mamma fa sempre tutto il possibile, ma spesso dimentica di stupirsi per quanto tutto questo significhi!” (Anonimo)
  • Esistono mamme che baciano e mamme che sgridano, ma si tratta comunque di amore e la maggior parte delle mamme bacia e sgrida contemporaneamente.” (Pearl S.Buck)

Festa della mamma: regali

Ma veniamo al momento del regalo. Cosa regalare alla mamma per condividere momenti di felicità che sappiamo essere temporanei, perché ad un certo punto i bimbi crescono?
Ecco alcune idee.

Bolle di sapone giganti
La mamma non lo ammette, ma anche lei subisce il fascino misterioso delle bolle di sapone e quando in centro incontrate un artista di strada che fa bolle giganti, anche lei si fa prendere dall’incanto. E allora ecco un kit per bolle di sapone giganti. Ma puoi regalarglielo soltanto se nel bigliettino di auguri prometti che le farete soltanto all’aperto!

Stuoia pieghevole
La mamma tra lavoro e bambini non ha tempo per la palestra ma vorrebbe tanto fare un po’ di sport?
Perché non le regali una stuoia pieghevole e una playlist su YouTube di video con esercizi da fare in casa? Magari due stuoie per fare movimento insieme: mamma e figlio/figlia!

I 10 migliori giochi del mondo
Un regalo che sono 10! I 10 migliori giochi del mondo è un libro che contiene 10 giochi da tavolo provenienti da diversi luoghi e tempi nel mondo. Mamma e figli scopriranno i giochi degli aztechi, dei vichinghi o degli indiani kiowa del nord America. Se hai una mamma appassionata di giochi da tavolo, abbiamo fatto centro!

 

Buona Festa della Mamma!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *