indispensabili

5 giocattoli indispensabili per la spiaggia

L’estate è arrivata, ecco 5 oggetti che non possono mancare nella tua borsa e che ti consentiranno di trascorrere ore di relax e divertimento in spiaggia insieme al tuo bambino!          Il secchiello Il re dei giochi per la spiaggia.! Realizzato in robusto materiale plastico ecologico, presenta un beccuccio e un particolare manico

Continua la lettura


kids-640098_1920-1024x682

I benefici dei giochi all’aperto sui bambini

Tra le tante esperienze di gioco che il bambino fa durante il percorso di crescita merita una considerazione particolare il gioco all’aperto. Tutte le teorie concordano sull’importanza dell’ambiente nello sviluppo della personalità infantile. Infatti è nello scambio con gli stimoli che il contesto offre che il bambino trova la possibilità di sperimentare, scoprire, conoscere facendo

Continua la lettura


croyl

Costruzioni filiforme

Qual è l’aspetto migliore delle costruzioni filiforme oltre ai colori, alla semplicità di combinazione, alla possibilità di imparare la geometria? Scopriamolo insieme!   Ci sono due semplici elementi nella confezione delle costruzioni filiforme: le cannucce (in una varietà di colori luminosi e giocosi) e i connettori, che dispongono di 6 fori per poter posizionare le

Continua la lettura


quercetti

Il giocattolo, strumento educativo

I bambini possono davvero imparare giocando? Il giocattolo può realmente essere uno strumento educativo che insegni loro dei concetti utili e gli faccia fare esperienze funzionali a confrontarsi con il mondo reale? La prima forma di apprendimento per i bambini passa inevitabilmente dal gioco. Soprattutto per i più piccoli, il giocattolo è il primo strumento,

Continua la lettura


chiodini

Come nasce un giocattolo

Cubetti, barrette, sfere e chiodini. Elementi all’apparenza semplici, che racchiudono al loro interno attenti studi e secoli di storia del design. Spesso l’essenziale è alla base di un’idea geniale. Ce lo racconta uno che di giocattoli se ne intende. Alberto Quercetti, Direttore Creativo dell’omonima fabbrica di giocattoli educativi, racconta come spesso siano sufficienti componenti elementari

Continua la lettura


natale

Che cosa pensa dei regali un papà pedagogista? Ovvero piccola riflessione sul Natale…

di Roberto Polleri (pedagogista ANPE) Natale. Una ricorrenza sempre significativa che segna la fine di un anno e, volenti o nolenti, segna con forza il periodo invernale. Per alcuni è una ricorrenza di valore e di fede, per altri un fastidioso rito consumistico; nonostante tutto la ritualità del Natale ci trova tutti, a vario titolo

Continua la lettura


941174_2

Everybody plays!

Il progetto EVERYBODY PLAYS! Step2 vanta grandi numeri nella produzione di giocattoli, due fabbriche nell’Ohio, migliaia di persone coinvolte nei vari settori dell’azienda…ma il fiore all’occhiello dell’azienda è sicuramente il reparto Comunicazione & Marketing. Ogni anno, dagli studi di questa area, vengono fuori nuovi progetti che coinvolgono l’area commerciale ma, soprattutto, studi del mondo del bambino

Continua la lettura


quercetti

Gioco tradizionale e digitale a confronto

Può oggi un giocattolo tradizionale, manuale, analogico, sopravvivere alla concorrenza dei più sofisticati giochi digitali? Che i giovani abbiano una predisposizione naturale a tutte le apparecchiature elettroniche è un dato di fatto. Ma come può un supporto digitale venire incontro alle esigenze di manualità e di movimento, caratteristiche esclusive del gioco tradizionale? Nessuno strumento, neanche

Continua la lettura