Handicap

Il gioco è un valido sussidio per contribuire all'integrazione dei bambini portatori di handicap. Risponde a diverse problematiche di riabilitazione e di trattamento dei problemi più comuni. Se un bambino ha disturbi specifici dell'apprendimento, deficit motori o uditivi, ritardi mentali o disturbi generalizzati dello sviluppo il gioco offre un'ampia gamma di input specifici per i singoli casi. (+)

Età:dai 3 anni.
Giochi consigliati:per ogni disabilità vengono proposti sussidi dedicati e materiali più generici che danno buoni risultati per il recupero dell'handicap. I giochi esercitano la scoperta dei sensi, la motricità fine e la coordinazione, la prelogica e il linguaggio, la gestione delle emozioni. Attraverso questi articoli il bambino si allena in un ambiente sereno e sicuro ed apprende mediante gli strumenti più consoni alle proprie caratteristiche.

82 Prodotti/o

Imposta ordine discendente
per pagina

Griglia  Lista 

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

82 Prodotti/o

Imposta ordine discendente
per pagina

Griglia  Lista 

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5